Calendar

Mag
28
Ven
TREK – La Grande Guerra, fra Rovereto e il Pasubio @ Rovereto ( TN )
Mag 28–Mag 30 giorno intero
TREK - La Grande Guerra, fra Rovereto e il Pasubio @ Rovereto ( TN ) | Santa Caterina | Lombardia | Italia

Rovereto e la Grande Guerra
Poco più di 100 anni fa, Rovereto era zona di confine fra l’Impero Austroungarico e il Regno d’Italia; fu così che entro i primi anni del ‘900 una serie di fortificazioni furono erette lungo la linea che passa per la Vallagarina e il famoso Pasubio.

3 giorni per andare a scoprire i segreti di questi luoghi, che poco più di 100 anni fa videro uno degli scenari di guerra più intensi della zona:
Nagia-Grom
Le 52 Gallerie del Pasubio
Il Monte Baldo
Queste le mete che visiteremo in questi 3 giorni di escursioni.

Venerdì 28 Maggio
Partenza da Milano, arrivo a Mori dove percorreremo la Strada delle Laste per salire verso il Monte Nagia; qui visiteremo la roccaforte che è stata realizzata all’interno della montagna dall’esercito Austriaco per poi ridiscendere con un giro ad anello verso Mori.
Dislivello Mt. 600 circa
Durata circa 5.00 ore
Difficoltà Escursionistica
Ripartenza da Mori per raggiungere Rovereto e l’Hotel, dove pernotteremo.

Sabato 29 Maggio
Dopo colazione, partenza per il Pasubio e la strada delle 52 Gallerie.
Famoso percorso interamente scavato nel ventre della montagna che si ergeva a confine naturale fra i due schieramenti, questo percorso è seguito da migliaia di persone ogni anno. Percorso non difficile ma con parecchi punti estremamente panoramici ed esposti; raggiungeremo il Rifugio Papa per poi ridiscendere lungo la Strada degli Scarubbi.
Dislivello Mt. 700 circa
Durata circa 6.00 ore
Difficoltà Escursionistica
Rientro in hotel

Domenica 30 Maggio
Dopo colazione partenza in direzione Novezza da dove saliremo al Rifugio Telegrafo per ammirare il panorama sul Garda. Salita a tratti ripida ma di grande soddisfazione per il panorama dalla vetta.
Dislivello Mt. 700 circa
Durata circa 5.00 ore
Difficoltà Escursionistica
Discesa e rientro a Milano

Iscrizioni aperte fino al 01/05/2021 e comunque fino ad esaurimento dei posti.

Costo €245.00
La quota comprende:
– 2 notti con 1/2 pensione in Hotel 3*
– Accompagnamento

La quota NON comprende:
– Viaggio A/R per Rovereto e i trasferimenti per le uscite giornaliere
– Extra ai pasti
– Pranzi
– Tutto quanto non riportato alla voce “La quota comprende”

Lug
31
Sab
TREK – Alla scoperta della Valmalenco @ Chiareggio ( SO )
Lug 31–Ago 4 giorno intero
TREK - Alla scoperta della Valmalenco @ Chiareggio ( SO ) | Santa Caterina | Lombardia | Italia

Alla scoperta della Valmalenco
5 giorni per seguire i principali percorsi immersi nella natura della Valmalenco ai piedi delle cime come il Disgrazia, il Bernina, il Pizzo Scalino e molti altri luoghi ricchi di fascino.

SABATO 31 LUGLIO
Partenza da Milano in direzione Valmalenco, arrivo a Chiareggio e la prima escursione ci vedrà percorrere la lunga valle dell’oro fino al Passo del Muretto, valico di confine con la vicina Svizzera.
Rientro in albergo.

Dislivello: Mt. 1000 circa  Difficoltà: EE, per il lungo dislivello.

DOMENICA 01 AGOSTO

Risaliamo il ripido versante della Val Sissone per raggiungere il magnifico balcone su cui sorge il rifugio Del Grande; un balcone affacciato sulla maestosa parte nord del Disgrazia che ci lascerà senza parole.
Ritorno a Chiareggio e in albergo.

Dislivello: Mt. 1050 Difficoltà: EE, per il lungo dislivello

LUNEDI’ 02 AGOSTO

Da Chiareggio ci sposteremo in auto per raggiungere le dighe di Campo Moro per andare ad ammirare il piccolo angolo d’Islada: il ghiacciaio di Fellaria con il suo ghiaccio a picco nel lago glaciale creato alla sua fronte. Un percorso suggestivo e di grande fascino che ci permetterà di percorrere anche il periplo del lago di Alpe Gera.
Rientro a Chiareggio e in albergo.

Dislivello: Mt. 1050 Difficoltà: EE, per il lungo dislivello

MARTEDI’ 03 AGOSTO

Dall’Hotel partiamo in direzione Pian del Lupo, saliremo al Rifugio Porro e andremo ad ammirare i Larici Millenari; un percorso naturalistico ricco di fascino e di storia; svallicheremo per scendere nella conca del bel Lago Pirola per rientrare a Chiareggio.

Dislivello: Mt. 1000 Difficoltà: EE, per il lungo dislivello

MERCOLEDI’ 04 AGOSTO

Dall’Hotel partiamo in direzione piana di Fora per salire al Rifugio Longoni, un magico balcone affacciato sulla Valmalenco; da qui potremo ammirare l’intera valle e spingere lo sguardo fino alle Orobie. DA qui scenderemo nuovamente verso Chiareggio per concludere la nostra esperienza in alta Valmalenco.

Dislivello: Mt. 900 Difficoltà: E

Iscrizioni aperte fino al 01/07/2021 e comunque fino ad esaurimento dei posti.

Costo €390.00
La quota comprende:
– 1/2 Pensione in Hotel a Chiareggio
– Accompagnamento

La quota NON comprende:
– Viaggio A/R per Chiareggio
– Extra ai pasti
– Pranzi
– Tutto quanto non riportato alla voce “La quota comprende”

Ago
5
Gio
TREK – Giro del Confinale @ Val Zebrù ( SO )
Ago 5–Ago 7 giorno intero

Alta Valtellina… Parco Nazionale dello Stelvio… quale miglior luogo per trascorrere 3 giorni immersi nel verde e nella natura dell’alta montagna?
Andiamo a scoprire questo magnifico anello escursionistico che sfiora i 3000 Mt di quota.
Risalendo la Val Zebrù avremo modo di ammirare i boschi e piano scoprire i pascoli che, man mano che si sale, lasciano spazio alle morene ghiaiose dei ghiacciai, ormai ritiratisi anni fa, della Thurwieser e dello Zebrù. Risaliamo fino al Rifugio V Alpini a quota Mt. 2877. Dopo la prima notte ripartiamo in direzione est svalicando al Passo Zebrù Mt. 3000, da la discesa lungo la Val Cedec. Lungo questo tratto avremo modo di osservare alcuni resti della Grande Guerra oltre agli importantissimi aspetti geologici di questo angolo di Alta Valtellina. Dopo aver riposato al confortevole Albergo-rifugio Dei Forni ripartiamo a mezzacosta attraversando numerosi alpeggi verso la fine del nostro percorso. Non mancheranno piacevoli degustazioni lungo il percorso, panorami magici e scorci unici sui ghiacciai, o quello che ne rimane, del Parco Nazionale dello Stelvio.
Durante questi tre giorni avremo modo i visitare anche il servitissimo Centro Visite del Parco e conoscere così alcuni aspetti di questo territorio protetto.

Costo €230.00
La quota comprende:
– Transfer in Val Zebrù
– 1/2 pensione Rifugio V° Alpini
– 1/2 pensione Hotel Rifugio dei Forni ( Doccia compresa )
– Accompagnamento
– Gadget del Giro del Confinale

La quota NON comprende:
– Viaggio A/R per Niblogo ( Santa Caterina Valfurva )
– Extra ai pasti
– Pranzi
– Tutto quanto non riportato alla voce “La quota comprende”