Calendar

Feb
26
Sab
TREK – Neve sul vulcano più alto d’Europa: l’Etna @ Catania
Feb 26–Feb 27 giorno intero

Sciare sull'Etna: il vulcano, la neve, il mare - Sense SicilyIl porto, vasto,
dall’impeto dei venti immoto giace,
ma con rovine spaventose al cielo
lancia tuonando l’Etna e fumo e pece,
globi di fiamme alzando e di faville
che sfiorano le stelle; e a volte i massi,
divelti dalle viscere dei monti,
scaglia eruttando, e liquefatti assi
volge nell’aria con fragor di tuono,
tutti scotendo i più profondi abissi.

Non possiamo essere certi di poter ammirare uno spettacolo come quello raffigurato in foto, ma certamente avremo modo di apprezzare Catania, questo angolo di Sicilia con le sue caratteristiche, la sua storia e le sue bellezze.
Due giorni per scoprire il territorio attorno al vulcano attivo più alto d’Eruopa; una prima giornata di turismo coccolati sul magico trenino della CircumEtnea, per poi dedicarci ad un po’ di sano turismo nel centro di Catania. La mattina seguente, risaliremo sulle pendici dell’Etna, accompagnati da una guida vulcanoligica.

Nel costo del pacchetto è escluso il volo, che verrà quotato quando avremo il gruppo confermato.
Il costo è comprensivo di spese vive della guida, il costo della guida vulcanologica e la quota di cassa comune per le spese in loco di hotel e treni.

Ritrovo: Milano in aeroporto – In base alla scelta del volo
Difficoltà: Escursionistica
Cosa portare per l’escursione:
Zaino per escursione giornaliera
Scarponcini da escursionismo invernale
Cambio
Giacca antipioggia/vento
Abbigliamento adatto alla stagione
La quota comprende:
Accompagnamento e pianificazione itinerario ( €60.00 )
Accompagnamento guida vulcanologica e ciaspole ( €60.00 )
Pernotto e prima colazione a Catania
Biglietto Circum Etnea
Transfer a Catania
La cassa comune per le spese di albergo e servizi in loco ( €80.00 )
La quota non comprende:
Volo A/R per Catania
Pasti durante il soggiorno
Mance ed extra
Tutto quanto non riportato alla voce “La quota comprende”

ISCRIZIONI OBBLIGATORIE ENTRO IL 30/01/2022 COMPILANDO IL MODULO QUI
L’ISCRIZIONE SARA’ VALIDA AL VERSAMENTO DELLA QUOTA DI ACCONTO DI €120.00

Mar
12
Sab
TREK – La magia del Lago d’Orta @ Lago d'Orta ( NO-VCO )
Mar 12–Mar 13 giorno intero

Il Lago d’Orta, laghetto glaciale situato in Piemonte, diviso fra le provincie di Novara e Verbano-Cusio-Ossola, è uno specchio d’acqua dalla modesta superficie ( Circa 15 Km2 ). La sua natura, la sua storia sono ricche di spunti estremamente suggestivi. Andremo a percorrere l’intero periplo del lago, attraversando località emozionanti che sapranno donarci un’esperienza unica. Il sacro monte di Orta, Miasino, Pisogno, Omegna, sono soltanto alcune delle località che attraverseremo in questo itinerario che unisce il piacere dal camminare al gusto di una letteratura… per tutte le età, non mancheranno infatti i momenti dedicati a Gianni Rodari, Nitzche, Montale e molti altri. Li scopriremo camminando insieme lungo le sponde di questa perla incastonata fra le alpi e la pianura.

 

 

Ritrovo: Milano Lambrate, posteggio via Pedril ore 7.30 – Vedi luogo
                   Sul posto alle ore 09.15 circa
Difficoltà: Escursionistica ( Primo Giorno D+ Mt. 500 – Secondo Giorno D+ Mt. 800 )
Durata: 2 giorni ( Primo Giorno circa 06.00 ore – Secondo Giorno circa 06.30 ore )
Cosa portare per l’escursione:
Zaino per escursione giornaliera
Scarponcini da escursionismo
Cambio
Giacca antipioggia/vento
Abbigliamento adatto alla stagione
La quota comprende:
Accompagnamento e pianificazione itinerario ( €70.00 )
Pernotto e prima colazione a Orta San Giulio in Hotel ***
La cassa comune per le spese di albergo e servizi in loco ( €90.00 )
La quota non comprende:
Pasti durante il soggiorno
Mance ed extra
Tutto quanto non riportato alla voce “La quota comprende”

ISCRIZIONI OBBLIGATORIE ENTRO IL 28/02/2022 COMPILANDO IL MODULO QUI
L’ISCRIZIONE SARA’ VALIDA AL VERSAMENTO DELLA QUOTA DI ACCONTO DI €70.00

Apr
2
Sab
TREK – La Magna Via Francigena, alla scoperta della Sicilia che non ti aspetti @ Palermo
Apr 2–Apr 9 giorno intero

“Ten odon, ten megalen ten Fragkikon tou Kastronobou” recita in greco un diploma del 1096 che ritroviamo in latino qualche decennio dopo come “Magna Via Francigena”. Siamo lungo una grande arteria di comunicazione che collega da sempre, in senso nord/sud, Agrigento con Palermo, incrociando la via di transumanza verso le Madonie nel territorio di Corleone e Castronovo di Sicilia, che in età medievale e per un lungo periodo venne chiamata col questo nome di magna via francigena.


Una settimana per scoprire una terra magica, ricca di storia, di colori, profumi ed emozioni. Gli occhi si riempiranno di colori magici, i profumi porteranno sensazioni che non si possono descrivere. I paesaggi che si incontrano lungo questo itinerario hanno dell’incredibile; i paesi vanno vissuti per essere compresi a fondo. La Sicilia saprà mostrarci un suo lato che non conosciamo, che in pochi hanno conosciuto ma che vale la pena vivere. Da Palermo ad Agrigento, passando da Corleone, Prizzi, Castronovo e  Cammarata, poi attraverso Sutera, Grotte ed infine ad Agrigento. Storia, cultura, turismo e buona cucina saranno gli ingredienti di questo viaggio. Un percorso “tutto compreso”, dove il tuo solo pensiero deve essere: vivere l’esperienza.

Ritrovo in aeroporto di partenza da Milano oppure a Palermo
( Alla conferma del viaggio verrà effettuato l’acquisto dei biglietti aerei – Il volo della guida sarà suddiviso fra i partecipanti al tour )

Difficoltà: Escursionistica
Cosa portare:
Zaino massimo 40l
Scarponi da escursionismo
Cambio completo
Giacca antipioggia/vento
I pranzi possono essere acquistati presso i rifugi dove pernottiamo
Acqua
Abbigliamento adatto alla stagione

 

 

 

 

 

 

Costo: €980.00 ( €200.00 per la tariffa professionale + €780.00 di agenzia per il servizio completo )

La quota comprende:
– Transfer con pullman GT
– Transfer bagagli da un alloggio all’altro
– Pernottamento in agriturismo, hotel 3 e 4 stelle inclusa prima colazione ed ospitalità diffusa
– Pranzi al sacco, pranzi e cene (bevande escluse)
– Visita guidata inghiottitoio carsico con attrezzatura
– Visite guidate a Monreale, Palermo e Valle dei Templi
– Visita in cantina con pranzo

La quota NON comprende:
– Voli di andata e ritorno per Palermo
– Pranzo del 1° giorno
– Visita guidata alle Saline ( Opzionale €10.00 )
– Degustazione di sale ( Opzionale €18.00 )
– Tassa di soggiorno da pagare in loco
– Consumazioni extra rispetto a quanto previsto nel programma
– Biglietti di ingresso a siti e monumenti
– Mance
– Tutto quanto non menzionato al paragrafo “La quota comprende”

ISCRIZIONI OBBLIGATORIE ENTRO IL 28/02/2022 COMPILANDO IL MODULO QUI
L’ISCRIZIONE SARA’ VALIDA AL VERSAMENTO DELLA QUOTA DI ACCONTO DI €350.00

Ago
8
Lun
TREK – 4 Giorni attorno al Confinale @ Val Zebrù ( SO )
Ago 8–Ago 11 giorno intero

Alta Valtellina… Parco Nazionale dello Stelvio… quale miglior luogo per trascorrere 3 giorni immersi nel verde e nella natura dell’alta montagna?
Andiamo a scoprire questo magnifico anello escursionistico che sfiora i 3000 Mt di quota.
Risalendo la Val Zebrù avremo modo di ammirare i boschi e piano scoprire i pascoli che, man mano che si sale, lasciano spazio alle morene lasciate dai ghiacciai della Thurwieser e dello Zebrù. Risaliamo la ripida strada fino al Rifugio V Alpini a quota Mt. 2877. Dopo la prima notte ripartiamo in direzione est e,  scavalcando al Passo Zebrù Mt. 3000, percorriamo la lunga Val Cedec. Lungo questo tratto, avremo modo di osservare alcuni resti della Grande Guerra, oltre agli importantissimi aspetti geologici di questo angolo di Alta Valtellina. Dal Passo Zebrù la vista sui ghiacciai sarà impagabile, e resterà impressa nei nostri occhi. Il terzo giorno ci vedrà impegnati in un interessante percorso culturale-scientifico lungo il Sentiero Glaciologico dei Forni. Andremo in direzione del Rifugio Branca, da dove risalendo la morena destra del ghiacciaio dei forni raggiungeremo la parte più vicina alla fronte per ammirare quello che rimane di questi giganti di ghiaccio, per poi ridiscendere sul versante opposto, sotto le pareti del Tresero e del San Matteo e rientrare così al Rifugio Forni. Infine, il quarto giorno, dopo aver riposato al confortevole Albergo-rifugio Dei Forni ripartiamo a mezzacosta attraversando numerosi alpeggi verso la fine del nostro percorso. Non mancheranno piacevoli degustazioni lungo il percorso, panorami magici e scorci unici sui ghiacciai, o quello che ne rimane, del Parco Nazionale dello Stelvio.
Durante questi quattro giorni avremo modo i visitare anche il Centro Visite del Parco e conoscere così alcuni aspetti di questo territorio protetto.

Ritrovo: Milano Lambrate, posteggio via Pedril ore 6.30 – Vedi luogo
Dislivello:
– Primo giorno  Mt. +900
– Secondo giorno Mt. +500
– Terzo giorno Mt. +700
– Quarto giorno Mt. +350
Difficoltà:Escursionistica
Cosa portare:
Zaino massimo 40l
Scarponi da escursionismo
Cambio completo
Giacca antipioggia/vento
I pranzi possono essere acquistati presso i rifugi dove pernottiamo
Acqua
Abbigliamento adatto alla stagione

Costo: Adulti €320.00 ( Min. 4 partecipanti ) Minorenni €290.00 ( Non accompagnati dai 16 anni )
La quota comprende:
– Pianificazione, stesura dell’itinerario e accompagnamento durante il trek di Guida parco nazionale dello Stelvio ( €125.00 )
– Transfer in Val Zebrù con jeep
– 1 notte in 1/2 pensione Rifugio V° Alpini ( Obbligo di Sacco Lenzuolo )
– 2 notti in 1/2 pensione Hotel Rifugio dei Forni ( Doccia e biancheria comprese )
– Visita guidata al Centro visitatori del parco nazionale dello stelvio di Santa Caterina
– Gadget del Giro del Confinale
– Cassa comune per le spese di rifugi/alberghi e servizi in loco ( €195.00 )

La quota NON comprende:
– Viaggio A/R per Niblogo ( Santa Caterina Valfurva )
– Extra ai pasti
– Pranzi
– Tutto quanto non riportato alla voce “La quota comprende”

ISCRIZIONE OBBLIGATORIA ENTRO IL 24/07/2022 COMPILANDO IL MODULO QUI
L’ISCRIZIONE SARA’ VALIDA AL VERSAMENTO DELLA QUOTA DI ACCONTO DI €125.00

Vuoi avere un’idea di com’è questo percorso? Leggi i resoconti degli anni passati!!! Leggi qui