Calendar

Lug
18
Sab
ESC – ai laghetti di Ponteranica @ Passo San Marco ( BG )
Lug 18 giorno intero

panorami dalla cima moncuccoINFORMAZIONI PRATICHE
Partenza Partecipanti: Ore 7.15 da Lambrate angolo via Rombon (all’interno del parcheggio della Stazione Lambrate) e partenza con mezzi propri.
Arrivo all’inizio del sentiero alle 09.30.

• Media tappa ore 6.00 dislivello salita/discesa m. 1000 m.
• Tipo percorso: ad anello
• Pranzo al sacco con propri viveri
Termine escursione indicativamente per le ore 17.00

 

BREVE DESCRIZIONE PERCORSO:

Itinerario dal grande interesse paesaggistico, a cavallo di due vallate che uniscono le prealpi con le alpi, la provincia di Bergamo con quella di Sondrio, due valli segnate dalla storia antica e recente, resti della linea Cadorna si nascondono fra le alte creste che segnano il confine.
La val Gerola e la val Brembana.

Lungo itinerario con ampi panorami e di notevole soddisfazione

Ago
1
Sab
TREK – Giro del Confinale @ Val Zebrù ( SO )
Ago 1–Ago 3 giorno intero

Alta Valtellina… Parco Nazionale dello Stelvio… quale miglior luogo per trascorrere 3 giorni immersi nel verde e nella natura dell’alta montagna?
Andiamo a scoprire questo magnifico anello escursionistico che sfiora i 3000 Mt di quota.
Risalendo la Val Zebrù avremo modo di ammirare i boschi e piano scoprire i pascoli che, man mano che si sale, lasciano spazio alle morene ghiaiose dei ghiacciai, ormai ritiratisi anni fa, della Thurwieser e dello Zebrù. Risaliamo fino al Rifugio V Alpini a quota Mt. 2877. Dopo la prima notte ripartiamo in direzione est svalicando al Passo Zebrù Mt. 3000, da la discesa lungo la Val Cedec. Lungo questo tratto avremo modo di osservare alcuni resti della Grande Guerra oltre agli importantissimi aspetti geologici di questo angolo di Alta Valtellina. Dopo aver riposato al confortevole Albergo-rifugio Dei Forni ripartiamo a mezzacosta attraversando numerosi alpeggi verso la fine del nostro percorso. Non mancheranno piacevoli degustazioni lungo il percorso, panorami magici e scorci unici sui ghiacciai, o quello che ne rimane, del Parco Nazionale dello Stelvio.
Durante questi tre giorni avremo modo i visitare anche il servitissimo Centro Visite del Parco e conoscere così alcuni aspetti di questo territorio protetto.